Catalogo

SOCIAL

Newsletter

LE DERNIER COMBAT Vedi a schermo intero

LE DERNIER COMBAT

Cortometraggio - Thriller fantastico.

“Primo film della trilogia con Un Certain regard e L’affaire

Marco scopre la sua ragazza Valeria a letto con un altro uomo. Disperato, va via di casa e si ritrova suo malgrado ad affrontare uno spaventoso incubo che gli cambierà definitivamente la vita.

  • Anno : 2010
  • Durata : 15'
  • Formato : 16:9 4k - colore
  • Audio : 2.0 e 5.1

 
>Scarica la sceneggiatura

Maggiori dettagli

2,00 €

Durata accesso
2 giorni
2 video nel prodotto
Con: Giuseppe Pollicelli, Emiliano Rubbi, Vincenzo De Michele, Giusy Ricchizzi, Emiliano Conti, Carlos Alberto Mendes Pereira, Ludovica Argnani
Direttore della fotografia: Nicola Saraval
Scenografia: Maurizio Kovacs
Costumi: Loredana Buscemi
Musica: Tommaso Danisi
Montaggio: Mario Tani
Aiuto Regista: Antonio Silvestre
Assistenti alla regia: Serena Filippone, Roberta Martucci
Segretario di produzione: Gianluca Apa
Assistente operatore: Niccolò Eugenio Primo
Aiuto operatore: Leandro Aventaggiato
Digital imaging technician: Giacomo Rebuzzi
Arredatrice: Fiorenza Amato
Trucco: Sara Helmy
Assistente costumista: Elena Moncada
Elettricista: Lorenzo Baraghini
Macchinista: Roberto Cardellini
Gruppista: Guerrino Scalella
Maestro D’armi: Riccardo Montella
Effetti speciali digitali: Roberto Tafuro
Web: Marco Martino
Progetto grafico: Ilaria Vescovo
Fotografa di scena: Francesca Ruggieri
Backstage (Les jours du dernier combat): Giacomo R. Bartocci
Assistente backstage: Lamberto Mongiorgi
Produttore esecutivo: Mark Vamge
Prodotto da MAC Film con il supporto di Roma Lazio Film Commission
Scritto e Diretto da Mario Tani
Marco scopre la sua ragazza Valeria a letto con un altro uomo. Disperato, va via di casa e si ritrova suo malgrado ad affrontare uno spaventoso incubo che gli cambierà definitivamente la vita. Terzo ipotetico episodio di una trilogia mai pensata a tavolino, ma nata spontaneamente (e comprendente i cortometraggi precedentemente realizzati, L’Affaire (2002) e Un Certain Regard (2006), Le Dernier Combat, è un thriller fantastico e racconta la battaglia finale del protagonista contro il nemico più forte: sé stesso. Così, di fronte ad un’altra realtà incontrollabile che lo assale nel momento di apparente massima quiete, l’ansia e la paura si trasformano in una dimensione parallela, una realtà claustrofobica da cui non si può uscire. Una discesa negli abissi della mente fino alla ricerca disperata della chiave di volta e di svolta della propria vita. Quando si è certi di aver raggiunto il limite, è necessario un cambiamento e il coraggio di attuarlo. Non ci sono altre strade. La soluzione è una sola: la distruzione.
Le Dernier Combat nasce dalla volontà di portare sullo schermo ansie e inquietudini personali. La necessità di cambiare le cose è un nemico difficile da abbattere. Così ho trasformato la paura in immagine, un imbuto verso l’abisso e verso la distruzione. Quest’ultima come unica via di fuga. Distruggere ogni cosa per ricostruire. Ho citato il cinema che mi piaceva di più. Da David Lynch a Dario Argento, senza togliere un po’ del pulp che aveva già caratterizzato gli episodi precedenti. L’idea era di coinvolgere al massimo lo spettatore, scardinare le sue sicurezze, eliminare qualsiasi appiglio logico apparente nello spazio tempo del corto. Per quindici minuti lo spettatore è vittima della stessa angoscia del protagonista e non ha via di scampo.
  • 2011 - Bif&st, Bari International Film & Tv Festival, Bari
  • 2011 - Festival del Cinema Europeo di Lecce, Lecce
  • 2011 - Immaginaria Film Festival, Bari
  • 2011 - Naoussa International Film Festival, Salonicco - Grecia
  • 2011 - Wild Sound's Canadian Shorts Festival, Toronto - Canada

  • 2011 - Barisera, martedì 11 gennaio
  • 2011 - Barisera, mercoledì 24 gennaio
  • 2011 - La Repubblica, sabato 22 gennaio
  • 2011 - Nuovo Quotidiano di Lecce, giovedì 27 gennaio
  • 2011 - Il Corriere della Sera, mercoledì 2 febbraio
  • 2011 - LSD Magazine, lunedì 7 febbraio
  • 2011 - La Gazzetta del Mezzogiorno, lunedì 6 giugno
  • 2011 - Il Corriere della Sera, venerdì 10 giugno
  • 2011 - La Repubblica, venerdì 10 giugno
  • 2011 - City, venerdì 10 giugno
  • 2011 - Quotidiano di Bari, martedì 14 giugno

  • Distribuito in sala.